Charles Baudelaire in tre immagini

In occasione di questo anniversario, ho chiesto su instagram quale fosse la prima cosa che a chi segue la nostra pagina veniva in mente su Baudelaire. E sebbene qualche simpatico abbia voluto citare il cognome dei ragazzi di Una serie di sfortunati eventi (ndr: ho apprezzato), quasi tutti si sono trovati d’accordo su una serie... Continue Reading →

Il suono della primavera – Spring Awakening

Quale miglior momento della primavera per parlarvi di Spring Awakening? Questo musical, rappresentato per la prima volta a Broadway nel 2006, racconta la storia tratta dall’omonima pièce teatrale Frühlings Erwachen, Risveglio di primavera, che fu scritta nel 1891 dal drammaturgo tedesco Frank Wedekind. Dimenticate subito gli alberi in fiore, le rondini e le uova di... Continue Reading →

Ulisse e il gusto del proibito

Narrami, o musa, dell'eroe multiforme, che tantovagò, dopo che distrusse la Rocca sacra di Troia:di molti uomini vide le città e conobbe i pensieri,molti dolori patì sul mare nell'animo suo,per riacquistare a sé la vita e il ritorno ai compagni. Avete capito bene: questo mese, invece di un cantante, ho deciso di presentarvi un personaggio... Continue Reading →

Nino e Frankenstein

Parlaci un po' di te: chi sei? cosa fai nella vita? Sono uno studente del corso magistrale di Lingue e letterature europee ed extraeuropee. Nella vita principalmente studio (o dovrei farlo) e nel tempo che rimane leggo, guardo film e ascolto musicaChe tipo di lettore sei? quale/i genere/i (se hai una preferenza) leggi di solito?... Continue Reading →

Claudia Salazar Jimenez

Il libro di cui voglio parlarvi oggi è un compagno fedele che ho ripreso in mano da poco, ma con cui ho avuto per un intero anno una relazione di amore-odio. Il primissimo impatto non è stato dei migliori, ci ho messo qualche pagina per cominciare ad apprezzarlo, ma appena capito come prenderlo, è entrato... Continue Reading →

Giulietta

Da sempre associata all’amato Romeo, sembra strano che la puntata dei Personaggi in ogni salsa di oggi voglia indagarla senza di lui. Inevitabilmente, la sua storia si intreccia a quella del giovane Montecchi, senza il quale anzi forse non si volgerebbe in tragedia, ma la crescita dell’uno e dell’altra è diversa già a partire dall’opera... Continue Reading →

Sostiene Pereira – Omelette alle erbe

Nella rubrica "Libri da mangiare" verranno presentati alcuni piatti descritti in alcuni libri, magari perché particolarmente apprezzati dal protagonista, magari perché sono caratteristici del romanzo - in fondo sapere cosa mangiano i personaggi è un modo per conoscerli meglio. In questa puntata Erica racconta e mostra la ricetta dell'omelette alle erbe, presente in "Sostiene Pereira"... Continue Reading →

John Keats

Spesso ci capita, navigando su Internet, di scoprire che il giorno tal dei tali è il centenario, bicentenario o chissà che dalla nascita o morte di un determinato autore, del quale però non sappiamo poi così tanto, e forse vorremmo sapere di più e in modo diverso da quanto può dirci Wikipedia. È per sopperire... Continue Reading →

Guccini – Le parlerò coi versi

Il concetto di intermedialità delle arti è molto antico (pare che il primo ad usare questo termine sia stato Coleridge nel 1812), eppure ancora oggi non si trova sul vocabolario, e se provate a scriverlo su word escono quelle fastidiosissime righine rosse. Checché ne dica il vostro correttore, l’intermedialità esiste eccome: è definita come la... Continue Reading →

Giovanni e Narciso e Boccadoro

Parlaci un po' di te: chi sei? cosa fai nella vita? Sono Giovanni, ho ventitré anni e mi sto laureando in Mediazione Linguistica e Culturale alla Statale di Milano. Nel frattempo lavoro nell’organizzazione di fiere in Germania e nel resto del mondo. Che tipo di lettore sei? Hai un genere preferito? Come in tutte le... Continue Reading →

Creato su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito