Dracula – Bram Stoker

La prima volta che l’ha letto aveva sì e no dodici anni, poca esperienza alle spalle ma la voglia già irrefrenabile di sperimentarsi con i grandi classici della letteratura. Ebbene, Dracula, ai tempi, è stato per lo più un cattivo esperimento: gli è piaciuto leggerlo, certo, ma lo ha anche lasciato piuttosto spaventato, con il... Continue Reading →

Annunci

Serena e Orgoglio e Pregiudizio, Venuto al mondo

L’ospite della settimana è Serena. Presentati – Studio lettere moderne, guardo tanti film ma quasi nessuna serie tv; quando ne ho l'occasione mi piace viaggiare e visitare città; mi piacciono le lasagne ma non le so cucinare, saluto i cani per strada e ne ho uno anche io. Leggi molto? – Leggo abbastanza, in certi... Continue Reading →

Matteo e Dieci piccoli indiani

È finita che con questa rubrica vi sto presentando tutti i protagonisti della mia vita, ma va bene. Questa settimana, infatti, il nostro ospite d'eccezione è Matteo, mio fratello. Presentati – sono studente di economia, gioco a basket e suono il pianoforte. Leggi molto? – Leggo poco, e prevalentemente gialli, ma nell’ultimo anno mi sono aperto... Continue Reading →

Rebecca – Daphne du Maurier

È da quando lo ha letto che gli ronza nella testa l’idea di un romanzo che vorrebbe ardentemente scrivere, ma non riesce, e sapete perché? Non riesce perché in Rebecca è già scritto tutto ciò che lui avrebbe voluto pensare per primo, ed è scritto anche molto meglio di qualsiasi modo in cui lui avrebbe... Continue Reading →

Cinque minuti

Dicono che a chi sa di dover morire gli ultimi cinque minuti di vita sembrino interminabili, una ricchezza enorme, un bottino di potenzialità. Dicono sia inevitabile ripensare all’intera propria esistenza, pentirsene o gioirne, e inevitabilmente rimpiangere qualcosa che non si è detto, non si è fatto, o almeno non nel modo in cui si sarebbe... Continue Reading →

Caos Calmo – Sandro Veronesi

Ha letto un altro testo, prima di questo, Henri, dello stesso autore, che ha trovato carino ma nulla di eccezionale, per poi giungere a Caos Calmo con un eccesso di aspettative, dovuto al fatto che sapeva aver vinto il Premio Strega nel 2006 e anche a causa del successo del film che ne è stato... Continue Reading →

Greta e Dialoghi con Leucò

L'ospite della settimana è Greta, mia compagna di studi in Lettere Moderne, e per l'occasione, anche il tipo di puntata sarà "diverso". Vi chiederete perché: beh, perché Greta non mi ha dato modo di farle domande, e ha pensato da sola a stilare un pensiero che mi è parso tanto bello e ben scritto da far risultare offensiva... Continue Reading →

“Potted Potter”

Il teatro secondo Henri Pensavate che il suo unico interesse fossero i libri, ma vi siete sbagliati! Non di sola lettura vive Henri, e il teatro, altra sua grande passione, ne è testimonianza. Ecco perché ha deciso – come in precedenza si era dedicato anche alla recensione di una mostra, se qualcuno ben ricorda –... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora